Parchi del Ducato
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale
Riserva Naturale Monte Prinzera
Home » Aree Protette

Riserva Naturale Monte Prinzera

Nell'Appennino parmense ovest, ricco di gioielli di natura e storia culturale tra le Valli del Taro e del Ceno e Baganza, la Riserva Naturale Monte Prinzera custodisce in un territorio di limitata estensione dominato dal monte omonimo (736 m s.l.m.) un insieme di elementi naturali e ambientali di eccezionale interesse, le cui caratteristiche non hanno eguali negli altri Parchi e Riserve regionali.  

Si tratta di un rilievo di ofiolite, roccia vulcanica che presenta un aspetto "lunare" e che favorisce la presenza di habitat unici per la ricchezza e specificità della flora spontanea. La Riserva si trova inoltre lungo il tracciato della Via Francigena, antico percorso del pellegrinaggio medievale, di cui le Pievi di Fornovo e Bardone sono suggestive testimonianze.  

La gestione di questo patrimonio naturale è ora affidata ai Parchi del Ducato in convenzione con i Comuni di Fornovo e Terenzo, che contribuiscono alle spese complessive.  
Altri obiettivi gestionali sono quelli di approfondire la ricerca scientifica, favorire l'informazione, la divulgazione, la didattica, l'educazione ambientale, il turismo sostenibile, a servizio del mondo scolastico e di ogni altro tipo di utenza.   

Per queste finalità è stato inoltre approvato l'accordo fra Parchi del Ducato, Comune di Fornovo e Pro Loco per il servizio di apertura del Centro Visite e la promozione di eventi, servizi e attività per i visitatori.  

Per prenotare visite guidate a tema per scuole e gruppi contattare il numero 0521/802688 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00.

Riserva Naturale Monte Prinzera
(foto di RR Monte Prinzera)
Riserva Regionale Monte Prinzera
(foto di Riserva Regionale Monte Prinzera)