Parchi del Ducato
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale
Parco Fluviale del Trebbia
Home » Aree Protette » Parco Fluviale del Trebbia » Il Parco... da vivere

Punti di interesse

Lungo il suo tratto pedecollinare e pianeggiante il fiume Trebbia disegna un paesaggio in cui l'acqua, a volte impetuosa e imprevedibile (nelle piene) e a volte lenta e impercettibile (nelle magre estive), condiziona le caratteristiche ambientali e di fruizione del Parco.
Il Parco lascia scoprire al visitatore i suoi "tesori" più nascosti, come le specie animali e le fioriture rare, e quelli più ecclatanti, come i castelli. 


 
 
Punto d'interesse
Località
 
 
Il trebbia presso il castello di Rivalta
Gazzola (PC)
 
 
 
Travo (PC)
 
 
Rivergaro (PC)
 
 
Garzette in caccia nelle buche in secca
Piacenza (PC)
 
 
Gruccione verso il nido
Piacenza (PC)
 
 
Boschi di Croara
Gazzola (PC)
 
 
Montechiaro
Rivergaro (PC)
 
 
Portale di via dell'Arco
Rivergaro (PC)
 
 
Abbondante e spettacolare fioritura di Orchidea piramidale (Anacamptis pyramidalis)
Piacenza e Rottofreno (PC)
 
 
Canali di irrigazione
Gossolengo (PC)
 
 
Il Trebbia
Rivergaro (PC)
 
 
Fiume e vegetazione-ripariale
Calendasco (PC)
 
 
 
Gragnano Trebbiense (PC)