Parchi del Ducato
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale
Home » Visita i Parchi

Per le scuole

Proposte e progetti per il nuovo anno scolastico nei Parchi del Ducato!

l Centro di Educazione alla sostenibilità (CEAS) (*) Emilia Occidentale  si occupa dell'Educazione alla Sostenibilità nei cinque Parchi e quattro Riserve delle province di Parma e Piacenza: Parco dei Cento Laghi (PR), Parco Boschi di Carrega (PR), Parco dello Stirone e del Piacenziano (PR e PC), Parco Fluviale del Taro (PR), Parco Fluviale del Trebbia (PC), Riserva dei Ghirardi (PR), Riserva Monte Prinzera (PR), Riserva Parma Morta (PR), Riserva di Torrile e Trecasali (PR). Da quest'anno il CEAS ha in gestione  anche il Parco provinciale del Monte Fuso (PR).
Il CEAS fa parte del Sistema Regionale di Educazione alla Sostenibilità.

I temi proposti sono tanti: dalla scoperta della fauna all'ecologia del bosco o del fiume, fino alla geologia e alla paleontologia, passando attraverso la ricerca dei macroinvertebrati, l'osservazione degli uccelli e la convivenza uomo-animali.

L'offerta educativa contiene proposte per tutte le scuole: nel caso della scuola per l'infanzia prevale un approccio emozionale, ludico e sensopercettivo per i bimbi, mentre per la scuola primaria sono previsti percorsi più complessi dal punto di vista cognitivo, finalizzati a comprendere il mondo naturale e a gettare le basi per conoscere le interazioni tra uomo e natura.
La scuola secondaria, infine, può trovare, oltre agli approfondimenti su temi specifici, anche interessanti spunti legati alla sostenibilità ambientale.
Le attività educative possono essere indirizzate a qualsiasi grado d'istruzione, ma sono particolarmente indicate per la scuola dell'obbligo e per la scuola dell'infanzia.
  • Proposte prioritarie: attività educative legate ai temi "Biodiversità", "Parco come Bene Comune", "Acqua e Territorio" e "Convivenza Uomo-Animali", in collaborazione con i nostri operatori; queste attività sono gratuite per le scuole dei Comuni (**) dei parchi, fino ad esaurimento budget. Alla proposta "Convivenza Uomo-Animali" è collegato il concorso PDF Al lupo al lupo! riservato alle scuole.
  • News 2016/2017: due nuove proposte didattiche gratuite per le scuole dei Comuni** dei Parchi fino ad esaurimento budget. La prima attività interessa il Vivaio Scodogna che offre alle scuole attività in aula e sul campo per parlare di biodiversità e sostenibilità, mentre la seconda invita i ragazzi a conoscere il Parco Fluviale del Trebbia attraverso un percorso multisensoriale nel nuovo centro visite di Borgotrebbia. 
  • Progetti speciali: percorsi educativi articolati frutto di attività di coprogettazione con gli insegnanti su temi prioritari proposti dall'Ente; attività a costo agevolato per le scuole dei Comuni (**) dei Parchi e delle Riserve.

    PDF Depliant Proposte educative 2016/2017 (Proposte prioritarie, News e Progetti speciali)
  • PDF Proposte standard: attività di educazione ambientale, spesso legate ai territori e consolidate negli anni. Sono attuate nei singoli parchi e riserve; queste attività sono a tariffa piena.

Per la PDF scuola secondaria superiore l'offerta educativa prevede la co-progettazione di percorsi educativi specifici con i docenti.

Anche quest'anno il CEAS ha attivato un servizio specifico  rivolto agli insegnanti: lo "Sportello insegnanti". Lo sportello offre consulenza gratuita e personalizzata agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado per quanto riguarda:

  • orientamento alla scelta del percorso educativo rispetto a specifiche esigenze di programmazione e di tempo della classe
  • supporto alla progettazione di percorsi educativi articolati, anche per il concorso a bandi di finanziamento
  • pianificazione di momenti formativi per gli insegnanti
  • informazioni logistiche
  • modalità di prenotazione e costi
  • realizzazione di materiali didattici di supporto.

PDF Tariffe e modalità di prenotazione

PDF Per informazioni: Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità Emilia Occidentale - Strada Giarola, 6 - 43044 Collecchio (PR)- Tel: 0521/802688 Fax: 0521/305732 -E-mail: ceas@parchiemiliaoccidentale.it

(*) Fanno parte del CEAS: il centro Borgo della Pulce nel Parco del Taro, il  Museo dei Boschi e il Vivaio forestale "Scodogna" nel Parco Boschi di Carrega; il Centro Visite e Museo naturalistico, il Centro Recupero animali selvatici "Le Civette" nel Parco dello Stirone e Piacenziano; il "Museo all'aperto Madoi" nel Parco dei Cento Laghi.

(**) I Comuni dei parchi e delle riserve: Albareto, Alseno, Borgotaro, Calendasco, Carpaneto Piacentino, Castell'Arquato, Collecchio, Corniglio, Fidenza, Fornovo Taro, Gazzola, Gossolengo, Gragnano Trebbiense, Gropparello, Lugagnano Val d'Arda, Medesano, Mezzani, Monchio delle Corti, Neviano Arduini, Noceto, Parma, Pellegrino Parmense, Piacenza, Rivergaro, Rottofreno, Sala Baganza, Salsomaggiore Terme, Sissa-Trecasali, Sorbolo, Terenzo, Tizzano Val Parma, Torrile, Vernasca.